Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

FRANCESCA LEONI


FORLI’: Carcere, l’appello della CGIL “Polizia Penitenziaria ridotta all’osso”  | VIDEO Attualità

FORLI’: Carcere, l’appello della CGIL “Polizia Penitenziaria ridotta all’osso” | VIDEO

I lavori del nuovo carcere che non avanzano e la prossima probabile apertura della Sezione a Custodia attenuata all’interno della Casa Circondariale di Forlì. Queste le preoccupazione espresse da CGIL e rappresentanti sindacali della polizia penitenziaria, che lamentano problemi di mancanza di personale necessario per far fronte alle necessità della struttura. Dei 70 operatori presenti , ne rimangono 36 per far fronte alla sorveglianza dei detenuti. Registrati negli ultimi tempi anche 13 casi di aggressioni da parte dei detenuti alle guardie. 


EMILIA-ROMAGNA: Dalla Regione 2 milioni di euro per riqualificare le strutture turistiche Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Dalla Regione 2 milioni di euro per riqualificare le strutture turistiche

Nuove risorse per rilanciare l’attrattività in chiave turistica dell’Emilia-Romagna e potenziare la rete dei servizi commerciali e culturali. La Giunta regionale ha infatti deciso di incrementare di quasi due milioni di euro il plafond finanziario per sostenere con contributi a fondo perduto altri 19 progetti innovativi di riqualificazione turistica, commerciale e culturale selezionati, in aggiunta ai 171 già ammessi al finanziamento, grazie a un bando del Programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale lanciato nel 2016. Con quest’ultima tranche finanziaria salgono così in totale a 22,5 milioni di euro i fondi resi finora disponibili per la realizzazione di 190 interventi di rafforzamento della competitività delle imprese regionali attraverso il miglioramento degli standard qualitativi e dell’offerta di nuovi prodotti e servizi innovativi.  Dei 19 nuovi progetti finanziati 9, per un importo totale di oltre 1,2 milioni di euro, riguardano la ricettività turistica (alberghi e campeggi); altri 9 la riqualificazione della rete commerciale e dei pubblici esercizi e uno il settore culturale. Nel complesso diventano così 69 le aziende appartenenti al comparto ricettivo-alberghiero che hanno beneficiato o beneficeranno dei finanziamenti regionali, 78 quelle del commercio e 45 della cultura. In quest’ultimo ambito, oltre a sale cinematografiche, teatri e spazi per la musica, per la prima volta è stata finanziata anche la nascita di musei d’impresa, percorsi o mostre destinati al grande pubblico con l’obiettivo di trasmettere il valore della cultura produttiva e in grado di generare una ricaduta positiva sul territorio regionale sotto il profilo economico e occupazionale.  


ROMAGNA: Meteo, ancora piogge, vento, gelo e mare agitato Attualità

ROMAGNA: Meteo, ancora piogge, vento, gelo e mare agitato

Piogge nelle aree appenniniche e nella pianura romagnola con criticit idrica e idrogeologica, gelate, vento forte in quelle centro-occidentali e mare agitato lungo tutta la costa, dalla mezzanotte del 14 novembre alla stessa ora del 15. In Romagna sono previste precipitazioni deboli-moderate - spiega la nota dall'agenzia di Protezione civile dell'Emilia-Romagna - localmente anche a carattere di rovescio. Quantitativi previsti tra 30 e 50 mm sulle su area appenninica e pianura romagnola. Quota neve inizialmente sui 900 metri in successivo innalzamento, con cumulate previste inferiori a 30 cm sul crinale. Sono previste gelate nelle sottozone appenniniche centrali, più probabili a partire da quote di 600-700 metri. Venti forti da nord-est su tutta la costa con intensit comprese tra 50 e 61 km/h; venti forti sul crinale centro-occidentale con intensit comprese tra 62 e 74 km/h. Mare agitato al largo con altezza dell'onda attorno a 4 metri e localmente superiore in attenuazione dal pomeriggio-sera.


FORLI': Spacciava marijuana in zona universitaria, arrestato 20enne forlivese Cronaca

FORLI': Spacciava marijuana in zona universitaria, arrestato 20enne forlivese

La polizia di stato ha arrestato nella giornata di lunedì un forlivese del 97 per spaccio di sostanze stupefacenti.  Gli agenti hanno notato il forlivese  cedere 23gr di  marijuana e a due giovani studenti universitari entrambi classe 96, per la somma complessiva di euro 250.00. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire del materiale per il confezionamento ed un bilancino di precisione. Il giovane forlivese è stato arrestato come disposto dal PM. Al termine dell’udienza del rito per direttissima di martedì il ventenne è stato sottoposto all’obbligo di dimora in Forli con divieto di allontanarsi senza autorizzazione prescrivendo allo stesso di non allontanarsi dalla sua abitazione dalle ore 20.00 alle ore 07.00. 



FORLI': Assessore al  Bilancio, "Il calcolo della Tassa sui Rifiuti è regolare e corretto" Attualità

FORLI': Assessore al Bilancio, "Il calcolo della Tassa sui Rifiuti è regolare e corretto"

“In relazione alle notizie riportate a livello nazionale che evidenziano, in alcuni Comuni d'Italia, l'errato conteggio delle pertinenze delle abitazioni ai fini dell'applicazione della Tassa sui Rifiuti (TARI), ci siamo subito attivati per le opportune verifiche che hanno confermato la regolarità delle procedure adottate e il corretto operato dei nostri Uffici, sul quale non ho mai avuto dubbi. Il Comune di Forlì infatti, nell'incasso della TARI, si è sempre attenuto al principio secondo il quale la tariffa deve coprire il costo del servizio”. Così l'Assessore al Bilancio del Comune di Forlì, Nevio Zaccarelli, commenta l'esito degli approfondimenti effettuati dagli uffici preposti, circa la regolarità dei calcoli della Tassa sui Rifiuti, rassicurando così i cittadini forlivesi e le associazioni di categoria che in questi giorni si sono rivolti all'Amministrazione Comunale per informazioni e delucidazioni in merito. Nello specifico, nel Comune di Forlì le pertinenze delle abitazioni, quali ad esempio garage e cantine, si sommano alla superficie dell'abitazione ai fini del calcolo della TARI. Pertanto, la quota variabile della tariffa, al centro del caso sollevato, è presente nella bolletta dei cittadini forlivesi una sola volta.


EMILIA-ROMAGNA: Prorogata l'allerta meteo, previsti cumuli di neve in montagna Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Prorogata l'allerta meteo, previsti cumuli di neve in montagna

Prorogata di 24 ore, dalla Protezione Civile dell'Emilia-Romagna, l'allerta meteo per le precipitazioni atmosferiche in regione. L'allerta - si legge in una nota - sar in vigore dalla mezzanotte del 14 a quella del 15. Nel dettaglio, si legge in una nota, "permane il maltempo per le prime 12 ore della giornata di domani prevalentemente sul settore centro-orientale. Si prevedono generali precipitazioni deboli diffuse in pianura, moderate a carattere nevoso sui rilievi con quota neve intorno a 800 metri". Inoltre, viene sottolineato, "si prevedono accumuli di neve compresi tra 30 e 50 centimetri sulla montagna romagnola e inferiori a 30 centimetri sulla montagna emiliana centrale e orientale. Venti forti da nord-est sul settore costiero e sul crinale appenninico con raffiche a 62-74 km/h e localmente superiori. Il mare al largo sar agitato con altezza dell'onda fino a 4 metri".