Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

EMILIA-ROMAGNA: Il nuovo autostop viaggia sul web - VIDEO

  • Di:
  • 359 visualizzazioni

Si chiama "ride sharing" ovvero: condivisione del viaggio. E' il nuovo fenomeno nato dal web che sta lentamente cambiando il concetto di trasporto in tutto il mondo e anche in Emilia-Romagna. Sono sempre di più, infatti, i viaggiatori che si affidano a questa nuova modalità, nella quale un automobilista che si appresa ad affrontare un percorso in auto e ha dei posti liberi, si offre di condividerli con altri utenti diretti verso lo stesso luogo. Le motivazioni che spingono le persone ad aggregarsi sono principalmente economiche. Riguardano, quindi, la possibilità di dividere i costi di carburante ed autostrada, ma comprendono anche il piacere di trascorrere un viaggio in compagnia. Una sorta di autostop virtuale, quindi, nel quale a farla da padrone è la piattaforma web Blablacar, che mette in contatto automobilisti e passeggeri. Ed è proprio la nuova applicazione a fornire i dati di utilizzo per quanto riguarda la regione Emilia-Romagna in cui, si scopre, questa nuova forma di scambio è diventata in breve tempo di uso comune, con quasi un milione e mezzo di spostamenti effettuati in un anno. Scendendo nel dettaglio vediamo come sia Rimini a guidare la classifica delle province più attive, con quasi 45mila posti condivisi ogni mese, segue a ruota quella di Forlì-Cesena, con 40mila passaggi mentre fanalino di coda è la provincia di Ravenna che raggiunge appena le 12mila condivisioni ogni mese.