20906L[1]

CESENA: Capitale azionario della romagnola Suba Seeds acquisito da fondo americano

Acquisizione del 100% del capitale azionario della romagnola Suba Seeds, protagonista mondiale nella selezione, produzione e distribuzione di sementi vegetali, da parte del fondo di private equity americano Paine&Partners, specializzato nel settore agroalimentare. L’azienda attiva a Longiano, nel cesenate, dal 1974 come intermediaria per il collocamento in Romagna delle colture da seme per conto delle maggiori aziende sementiere italiane del tempo è cresciuta sino a divenire una realtà riconosciuta a livello internazionale tanto da attrarre il fondo statunitense. L’operazione è stata curata, per quanto riguarda il supporto finanziario, da un pool composto da UniCredit ed altri tre istituti bancari, con più linee di credito erogate in varie forme tecniche per oltre 50 milioni di euro. Nel 2015 il gruppo Suba ha registrato un fatturato di 66,2 milioni di euro, generato per circa il 66% dalle vendite nei mercati esteri. L’azienda conta più di 200 posti di lavoro a tempo pieno ed opera attraverso tre siti di produzione in Italia, Stati Uniti e Francia e coordina una rete di contratti con 1.400 coltivatori indipendenti di tutto il mondo.

Condividi.

Notizie correlate