CESENA: Commissariato il gattile dell’Enpa- VIDEO

I volontari ora si chiedono cosa succederà alla struttura ma soprattutto ai gatti. Da qualche settimana il gattile dell'Enpa di Forlì- Cesena, situato in zona Pievesestina a Cesena è stato commissariato.  "Ancora ben poco chiare sono le ragioni che hanno spinto la Giunta ad avviare una simile procedura" si legge nel sito dell'Enpa FC. E' stato quindi sciolto il consiglio direttivo del gattile presieduto da Mariangela Bairadi e nominato Laonardo Poli, socio del'Enpa di Meldola, commissario della struttura per 6 mesi. Secondo le prime informazioni che arrivano dal coordinamento dell'Enpa regionale pare che alla base del commissariamento ci sia un problema burocratico, ma gli atti ufficiali con tutte le spiegazioni arriveranno nei prossimi giorni. La sezione dell'Enpa di Forlì- Cesena conta all'incirca su  una 50ina  di volontari suddivisi tra gestione delle colonie di randagi e  gestione del gattile , organizzazione mercatini e organizzazione raccolte cibo. Inoltre i volontari si occupano dell'organizzazione di eventi per la raccolta fondi visto che il comune copre solo il 40-50% delle spese complessive. Le spese effettuate  sono date da costi veterinari, dai farmaci , da cibo, da mantenimento della struttura, da materiale di pulizia, dal costo delle utenze luce acqua gas. Solo nel 2015 sono stati raccolti 1000 gatti  tra abbandonati rinunce di proprietà cuccioli ammalati. Sono stati fatti adottare 360 gatti e sterilizzati 378 adulti.

Condividi.

Notizie correlate