wpid-ettore_scola.jpeg

CESENA: La città rende omaggio al grande Ettore Scola

Lunedì 1 e martedì 2 febbraio, alle ore 21, il Centro Cinema San Biagio in via Aldini 24 a Cesena, rende omaggio al regista italiano Ettore Scola, proiettando il documentario “Ridendo e scherzando”, film del 2015 realizzato da Paola e Silvia Scola, figlie del grande cineasta scomparso il 19 gennaio scorso.

Il ritratto di un regista all’italiana ci viene restituito dalle interviste spontanee e toccanti che ha rilasciato nel corso della sua vita con la complicità di Pierfrancesco Diliberto (Pif), nelle vesti di intervistatore, narratore, lettore e guida.

Nel documentario Scola e Pif si trovano nel Cinema dei Piccoli a Villa Borghese, dove sullo schermo scorrono oltre alle clip dei film e ai materiali di repertorio – in cui vediamo Scola a tutte le età – anche vecchi filmini in Super 8, backstage realizzati sui suoi set, fotografie rubate agli album di famiglia, disegni e vignette.

L’intento è stato quello di fare un documentario da ridere e raccontare il regista, cercando di usare la chiave del suo cinema: parlare di cose serie senza farsi scoprire, facendo ridere. 

Condividi.

Notizie correlate