CESENA: Sicurezza, il comune investe in prevenzione – VIDEO

L’aumento dei furti nelle abitazioni e nelle aziende è un fenomeno che si registra su tutto il territorio Romagnolo e non solo. Per questo motivo, il comune di Cesena ha messo in atto un nuovo e innovativo progetto di videosorveglianza cittadino.  Il comune, infatti, sta lavorando da tempo alla strutturazione di un sistema cittadino di videosorveglianza all’altezza delle più moderne tecnologie, che possa essere un forte deterrente ed un supporto all’analisi costante delle Forze dell’Ordine, ma anche uno strumento efficace per la conduzione di indagini dettagliate volte all’identificazione di malviventi. Allo stato attuale, il territorio cesenate è coperto da circa 90 telecamere. Le aree maggiormente sorvegliate sono quelle della stazione, di piazza del Popolo, del giardino pubblico. Il nuovo progetto, la cui predisposizione è stata realizzata sotto la direzione dei tecnici comunali, comporterà la sostituzione della quasi totalità delle telecamere attualmente esistenti. La progettazione prevede, inoltre, interventi diffusi in modo capillare sull’intera area cittadina, raggiungendo, una per una, tutte le frazioni della città. La base di tutto il sistema sarà una rilevante rete in fibra ottica, della lunghezza complessiva di oltre 140 chilometri, che consentirà di trasportare in tempo reale una enorme quantità di dati. Il progetto, che comprende l’installazione di circa 400 telecamere ed è suddiviso in cinque stralci, che verranno realizzati a partire dal 2016.  A seguire, sempre a partire dall’inizio del 2016, verrà avviato un ciclo di dodici incontri nei quartieri di Cesena, per esporre i dati raccolti ed elaborati e per raccogliere commenti e contributi da parte di tutti i cittadini.

Condividi.

Notizie correlate