wpid-riviera-romagnola.jpg

CESENATICO: Divieto di balneazione in un tratto di costa, escherichia coli oltre i limiti

Il maltempo degli ultimi giorni ha portato l’escherichia coli presente nelle acque davanti ad alcuni tratti di costa romagnola oltre i limiti consentiti. È quindi scattato il divieto di balneazione temporaneo, firmato dal commissario Raffaele Sirico, in un tratto di 3,6 chilometri davanti a Cesenatico (da Zadina fino a piazza Marconi), a Gatteo (nel tratto davanti alla foce del Rubicone), a Savignano e a San Mauro. Il provvedimento è stato preso dopo le rilevazioni operate dall’Arpae regionale e dall’Ausl. Il divieto sarà cancellato appena i valori rientreranno nella normalità. 

Condividi.

Notizie correlate