EMILIA- ROMAGNA: Domani la prima prova scritta dell’Esame di Maturità- VIDEO

Quella di oggi, per molti giovani emiliani- Romagnoli, sarà la notte prima dell'esame. Con la prova  scritta d'italiano parte l'esame di maturità 2016 che in regione vede coinvolti 31.847 studenti. 1.550 in più rispetto all'anno scorso. Saranno invece 762 (33 in più dell'anno scorso) le commissioni esaminatrici. Oltre 14 mila alunni affronteranno l'esame di stato nei licei, quasi 11 mila nei tecnici e quasi 7 mila nei professionali. In Romagna la provincia con un maggior numero  di maturandi è quella di Forlì- Cesena con 3.100, seguita da Ravenna con 2.629, e Rimini con 2.583.  Si parte dalla prova d'italiano, uguale per tutti, che vedrà impegnati i maturandi per un massimo di sei ore nello svolgimento del tema. Gli studenti potranno scegliere tra l'analisi del testo, il saggio breve o articolo di giornale, il tema storico e il tema d’attualità. Secondo i principali portali online dedicati agli studenti  i temi potrebbero venire fuori da ricorrenze, scomparse eccellenti e avvenimenti eclatanti. Giovedì, invece,  andrà in scena la seconda prova di indirizzo e lunedì 27 l’ultimo test scritto, il cosiddetto “quizzone”, prima di passare ai colloqui orali. i consigli rimangono sempre gli stessi: presentarsi in classe con un dovuto anticipo,    avere con sé un documento d'identità e seguire il regolamento del ministero.  Ovviamente non sono ammessi i cellulari. Come avviene da qualche anno a questa parte, le tracce dell'esame arriveranno attraverso un plico telematico da decriptare con una chiave d'accesso. Qualunque sia il tema di domani, Teleromagna augura a tutti i maturandi un' in bocca al lupo per questa importante sfida che conclude il loro percorso scolastico.

 

Condividi.

Notizie correlate