EMILIA-ROMAGNA: Morti verdi, i dati del 2015- VIDEO

Sono 34 gli incidenti causati da trattori agricoli in Emilia-Romagna nel 2015. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’osservatorio Centauro-Asaps di Forlì che ha evidenziato come episodi di questo tipo abbiano subito un escalation negli ultimi tempi arrivando a causare, nell’anno appena trascorso, la tragica morte di 9 persone. Un dato che appare ancora più allarmante se si guardano i numeri a livello nazionale, con 434 incidenti in totale nel corso dei quali hanno trovato la morte 192 persone, un record negativo che è andato ad aggiornare la triste statistica degli ultimi 6 anni, in cui si contano più di 200mila incidenti. Nel dettaglio, spiega l’associazione forlivese, la cifra totale degli ultimi sei anni va “spalmata su meno di 2 milioni di veicoli, e va considerato il fatto che  in alcuni mesi invernali l’ attività e praticamente ferma”. Questo porta a un altro  inquietante paradosso: sembra, infatti, che nei mesi di maggio e giugno il numero di morti nei campi superi quello dell’intera rete autostradale. “Vanno ricercati i motivi di questo assurdo risultato – avverte Asaps –  e vanno accelerate le previste misure di protezione per abbassare  ancora questo trend, con strumenti di sicurezza attivabili e utilizzati sui mezzi stessi, oltre ad una sempre più necessaria formazione dei conducenti”

Condividi.

Notizie correlate