ospedale

EMILIA-ROMAGNA: Riorganizzazione sanità, “Nessun ospedale chiuderà”

Nessun ospedale chiuderà, i servizi verranno ulteriormente qualificati e sarà potenziata l’integrazione tra ospedale e territorio. Sono questi, in estrema sintesi, i contenuti del documento sulla riorganizzazione della rete ospedaliera dell’Emilia-Romagna, anticipati dall’assessore alla sanità Sergio Venturi, che martedì prossimo presenterà il documento in commissione. “Il piano – ha detto Venturi – prevede inoltre una forte partecipazione all’elaborazione da parte delle conferenze territoriali sociali e sanitarie. Importanti studi nazionali resi noti nei giorni scorsi indicano l’Emilia-Romagna come la regione capofila per la capacità di risposta ai bisogni di salute dei cittadini e per l’efficienza e l’appropriatezza dell’offerta sanitaria, in un orizzonte di piena sostenibilità economica. Questo siamo e questo vogliamo continuare a garantire ai cittadini emiliano-romagnoli”.

Condividi.

Notizie correlate