wpid-smog-nemico-pelle.jpg

EMILIA-ROMAGNA: Smog, emergenza rientrata nel weekend

I valori delle polveri sottili sono scesi sotto i limiti di legge in tutta l’Emilia-Romagna nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 dicembre.
Segno positivo, commenta l’assessore regionale alle politiche ambientali Paola Gazzolo, ma chiaramente non basta. Per questo abbiamo chiesto e ottenuto un incontro con il ministro dell’ambiente e con le altre regioni della Pianura padana, che è già stato convocato e si svolgerà a Roma mercoledì 30. Serve un progetto di area vasta, aggiunge Gazzolo, con azioni coordinate e risorse nazionali per la mobilità sostenibile, perché è importante muoversi insieme con interventi programmati. Da parte nostra, ci siamo assunti la responsabilità di azioni anche impopolari: abbiamo deciso di impedire la circolazione ai veicoli diesel euro3 e stabilito i blocchi ordinari per i mezzi più inquinanti dal lunedì al venerdì. Continueremo a dialogare con i comuni e le categorie economiche e sociali per verificare la possibilità di inserire misure ancora più incisive per aggredire i fattori maggiormente inquinanti, che vedono al primo posto i trasporti, poi il riscaldamento e infine il sistema produttivo.

 

Condividi.