FAENZA: Moto e centauri protagonisti al Winter Bikers – VIDEO

Venticinquesima edizione per il Winter Bikers di Faenza, il primo motoraduno dell’anno in Romagna che ogni anno richiama sulle colline faentine migliaia di motociclisti. Una festa dedicata ai centauri che armati di giubbini, berretti, scarponi e tanta allegria non si vogliono perdere l’appuntamento che abbina ingredienti genuini, semplici, ma che decretano il successo della manifestazione, ovvero l’accoglienza, l’ospitalità e la condivisione della passione per la moto, di ogni marca e cilindrata. La musica è stata una delle protagoniste della prima serata a Faenza e ha fatto ballare e divertire il pubblico, ma anche la birra e lo spettacolo dei motori che hanno letteralmente infiammato il pubblico presente. Per la seconda serata sono attese almeno 1300 persone, risultato ottenuto già due anni fa. I Winter Bikers di Faenza, che organizzano l’evento, sono noti in tutta Europa proprio per essere un gruppo motociclistico che non ha paura del freddo e delle intemperie e da sempre sono ospiti fissi al raduno Elefantreffen che si svolge nella foresta tedesca fredda e innevata. Come ogni anno sono arrivati amici centauri dalla Germania e dall’Austria che per le tre giornate del raduno brindano allegramente e si divertono anche con giochi originali come il piantare un chiodo nel tronco utilizzando un originale, quanto difficile da utilizzare, martello. Originalità, ma anche fraterni abbracci di molte persone che magari trascorrono l’anno viaggiando sulle moto per strade diverse ma che in questa occasione si ritrovano per condividere una passione. E come ricorda il tronco intagliato all’ingresso della festa il Winter Bikers è arrivato a quota 25 ma per il prossimo anno i centauri faentini sono già pronti ad aggiungere una stanghetta intagliata e festeggiare la 26° edizione di successo.

Condividi.

Notizie correlate