FORLÌ: Ospedale, è crisi dei posti-letto – VIDEO

E' stato Il Resto del Carlino a rivelare in queste ore alcuni input arrivati ai primari dell'ospedale di Forlì sulla questione posti letto. Secondo il quotidiano, l'Ausl unica della Romagna ha invitato i dirigenti medici dei reparti di endocrinologia, gastroenterologia, malattie infettive, nefrologia, pneumologia e cardiologia a ricoverare solo ed esclusivamente i pazienti davvero urgenti in quanto quegli stessi reparti devono ospitare altri malati provenienti da altri settori. Anche chirurgia è stata invitata a limitare ai più gravi gli interventi in sala operatoria mentre il pronto soccorso dovrà monitorare attentamente i casi da ricoverare.

Questa in sostanza la situazione che testimonierebbe le serissime difficoltà che anche il Morgagni-Pierantoni di Forlì sta vivendo in questo periodo. Come prevedibile, dopo lo scoop del Carlino, immediata è arrivata la presa di posizione della politica. In una nota, i 15 sindaci dell'unione forlivese hanno comunicato una prossima riunione urgente in cui verrà chiesto conto di quanto succede allo stesso Marcello Tonini, direttore generale AUSL. Non certa la sua presenza e intanto sul tema si esprime anche Marco di Maio, parlamentare del PD. Secondo lui è necessario "uscire dallo stallo, ristabilendo il pieno funzionamento del reparti".

Questa la situazione nel forlivese, mentre sul fronte cesenate vanno avanti i progetti per il nuovo Bufalini, che, a questo punto, potrebbe nel futuro risolvere parecchi problemi.

Condividi.

Notizie correlate