Ravenna_forlì_inceneritore

FORLÌ: “Presto spento uno dei termovalorizzatori”

Così come espresso recentemente dal presidente della Regione Bonaccini entro il 2022 uno dei due termovalorizzatori ora attivi a Forlì verrà spento. E’ quanto ribadito durante un incontro pubblico dall’assessore comunale di Forlì, nonchè sindaco di Bertinoro, Nevio Zaccarelli. La convenzione con Hera per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti è scaduta da tempo e ora siamo in regime di proroga. Ha aggiunto Zaccarelli. Forlì, assieme a 13 comuni del Circondario ha fatto la scelta della società “In House” a differenza della strada imboccata da Cesena, Rimini e Ravenna che hanno deciso di esperire la gara europea. In questo momento, ha proseguito Zaccarelli, siamo nella fase di valutazione dei nuovi scenari che si apriranno con la nostra opzione, in particolare l’attenzione è posta sui risultati che si otterranno in rapporto ai costi. Il nostro obiettivo è di aumentare, così come prevede la normativa europea, la percentuale della raccolta differenziata.

Condividi.

Notizie correlate