GALEATA: Al via il 5° Trofeo Romagnolo di Eccellenza su lepre

 

Il 4-5 Giugno nella cittadina di Galeata, nota per trascorsi storico-archeologici con il ritrovamento di importanti insediamenti romano-barbarici del re Teodorico il Grande, che proprio a Galeata costruì una sua dimora di caccia, si darà appuntamento il non plus ultra del segugismo nazionale, il tutto diretto dalla Società Pro-Segugio di Forlì-Cesena, con la collaborazione del Gruppo Cinofilo Forlivese ed il patrocinio del Comune.

I migliori segugi italiani ed esteri daranno sfoggio delle loro attitudini di lavoro in territori vocati alla lepre, in un ambiente tipicamente appeninico con orografia che oscilla dai 500 ai 1400m.slm. La manifestazione si svolgerà negli agri dei Comuni di Civitella di Romagna, Galeata e Verghereto e nella riserva di “Sasseto Mortano” a Spinello. Trattandosi di una prova d’eccelenza ed internazionale di lavoro, le mute dei segugi esprimeranno il massimo delle loro capacità venatiche ed atletiche al cospetto di una folta platea di spettatori competenti e valutati da Esperti giudici internazionali ENCI ,tentando di aggiudicarsi il V Trofeo Romagnolo di eccelenza. Protagonista assoluto sarà l’agonismo cinofilo-sportivo comprovando come la selezione,quando viene applicata con oculatezza e competenza, può raggiungere traguardi eccelsi e coinvolgenti.

 

Condividi.

Notizie correlate