savadori-aprilia-magny-cours

MOTORI, SUPERSTOCK 1000: L’ultimo atto a Magny Cours

Il titolo della Superstock1000 verrà assegnato all'ultimo atto di una stagione incredibile a Magny Cours, per il Gran Premio di Francia. Il testa a testa è tra due romagnoli. Lorenzo Savadori (Aprilia) è al comando della graduatoria e gli basterà un solo punto per vincere in maniera matematica la classifica mondiale ai danni di Roberto Tamburini (Bmw) attualmente al secondo posto. Un'impresa molto dura per il riminese che deve sperare in un paso falso del cesenate, ovvero di non rientrare nei primi 15 posti. Il circuito francese ha però emesso il primo verdetto nella Fp1 di questa mattina: Savadori ha chiuso al primo posto col tempo di 1'41.459, mentre Tamburini è solo 7° a 1.066 dal battistrada. In corsa, prevista per domenica alle ore 14.15 per 15 giri, risulta anche l'imolese Kevin Calia (Aprilia), 11° a +1.466 dal compagno di team Savadori. Non partecipa nell'elenco dei partenti invece il savignanese Luca Marconi della Yamaha, per lui la stagione si conclue qui. (Marco Rossi)

Condividi.

Notizie correlate