PERGOLA: Cioccovisciola 2015, una super festa dal 6 all’8 dicembre – VIDEO

Cioccolato, visciolato ma anche il tartufo. Nella splendida cornice della cantina Villi Ligi, è stata presentata la sesta edizione della Cioccovisciola di Natale che si terrà dal 6 al 8 dicembre a Pergola. Con il sindaco Francesco Baldelli, il direttore provinciale della Confcommercio Amerigo Varotti e il presidente del Consorzio Pergola Doc Francesco Tonelli che, insieme ai produttori pergolesi Claudio Rovelli, Michele Massaioli, Cesarino e Daniela Gentilini, in sinergia con l’amministrazione hanno adottato la De.Co. (Denominazione Comunale) per tutelare e valorizzare il visciolato. La festa del cioccolato, visciolato e della pasticceria natalizia, proporrà mercatini, musica, animazione, stand allestiti dai migliori cioccolatieri e dai produttori di tipicità, e anche la Casa del Tartufo. “Caliamo un tris d’assi – ha esordito Baldelli –. Accanto al binomio cioccolato-visciolato, sbarca il diamante della terra. Così dopo aver aperto le fiere nazionali del tartufo le chiuderemo. Sarà una vetrina del made in Italy, dei prodotti di qualità, con il visciolato, protetto ora dalle De.Co., tante tipicità locali, produttori di cioccolato artigianale, pasticceria natalizia e commercianti di tartufo bianco pregiato. Un evento per promuovere ulteriormente Pergola e le sue eccellenze e con esse sostenere le attività economiche, commerciali e turistiche”. E alla Cioccovisciola ci saranno in vetrina le prime bottiglie di visciolato De.Co.. “La De.Co. – ha proseguito Tonelli – è un valore aggiunto per il nostro prodotto, molto importante per farlo conoscere. Un grande grazie va al sindaco per aver creduto e sostenuto il progetto che ci farà crescere dal punto di vista turistico ed economico. Pergola oltre che del tartufo deve diventare la città del visciolato”. Ha concluso Varotti. “Siamo al fianco dell’amministrazione Baldelli perché capace di promuovere eventi di assoluta qualità, in grado di valorizzare le bellezze e i prodotti del territorio. E’ questo il futuro economico delle nostre zone”. Pergola cala il tris d’assi. Nella sesta edizione della CioccoVisciola di Natale, promosso dall’amministrazione comunale, accanto al binomio cioccolato-visciolato, sbarca sua maestà il Diamante della terra. Dopo il successo straordinario della 20esima ‘Fiera del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola’ tenutasi il 4, l’11 e il 18 ottobre scorsi, il tuber magnatum pico è di nuovo protagonista: il suo profumo si intreccia con il gusto della cioccolateria di qualità e con quello unico del vino di visciole prodotto secondo l’antica ricetta che a Pergola, nelle Marche, in provincia di Pesaro e Urbino, si tramanda da secoli. Al centro degli stand allestiti dai migliori cioccolatieri e dai produttori del visciolato, la Casa del Tartufo consentirà al pubblico un tuffo nell’aroma inimitabile di questo straordinario fungo ipogeo. E Pergola, in questo modo, dopo aver sancito l’inizio della stagione dedicata al Bianco Pregiato ne decreterà idealmente anche la chiusura. Procedendo in una gustosa staffetta tra tartufo e visciolato, non si può non sottolinearne il legame simbiotico con Pergola. Si pensa al visciolato e subito viene in mente Pergola. Non esisterebbe il visciolato senza Pergola e Pergola non sarebbe Pergola senza visciolato. Anche il cibo, infatti, può essere uno dei mezzi per ricordare un luogo, un evento, una persona, come ha sottolineato la straordinaria penna di Marcel Proust nella composizione “Le piccole maddalene”. E ciò è tanto più vero oggi, perché il visciolato di Pergola, che è stato splendido protagonista ad Expo 2015, è ora protetto dalla DE.CO., “Denominazione Comunale”: un certificato di qualità che viene riconosciuto dal Ministero dell’Industria, alle spalle del quale ci sono un preciso regolamento e un disciplinare tecnico redatto dall’Amministrazione in sinergia con i produttori del territorio, che stabiliscono, in primis, l’utilizzo esclusivo di visciole coltivate in loco. Sempre più attenzione, dunque, nei confronti di questo favoloso vino da dessert, ritenuto da esperti enogastronomi il partner ideale del cioccolato, al pari dello Sherry e del Barolo Chinato. Un abbinamento di classe, da cui scaturisce la CioccoVisciola; una delle manifestazione su cui abbiamo voluto scommettere e investire per promuovere ulteriormente Pergola e le sue eccellenze e con esse sostenere le attività economiche, commerciali e turistiche del nostro territorio, che ha il suo simbolo culturale e storico nei meravigliosi e unici Bronzi Dorati. Il programma di questa edizione è estremamente ricco con espositori di assoluta qualità. Il centro storico cittadino sarà interamente occupato dagli stand dei produttori di Visciolato, di cioccolato artigianale, di pasticceria natalizia e, novità 2015, dai commercianti di Tartufo Bianco Pregiato racchiusi nella loro Casa costruita ad hoc. Spettacoli, animazioni e momenti dedicati ai bambini completeranno l’offerta di una tre giorni che consentirà di immergersi nelle tradizioni del Natale e respirare l’atmosfera che queste festività, magicamente, sanno ancora trasmettere.

Condividi.

Notizie correlate