articoli_291[1]

RAVENNA: Al via il “Fast Corridor” da Ravenna a Bologna

Ha preso il via il 29 dicembre il primo corridoio controllato doganale stradale, un ‘Fast Corridor’ da Ravenna a Bologna per semplificare le procedure e velocizzare il trasferimento delle merci dal porto di Ravenna all’Interporto di Bologna. “Dopo circa un anno di lavoro – ricorda il Presidente dell’Autorità Portuale di Ravenna, Galliano Di Marco – è stata avviata la sperimentazione per le merci su gomma (ma si spera presto di poter far viaggiare lungo questo corridoio anche quelle su ferrovia) e dal 29 dicembre scorso il Fast Corridor a Ravenna è realtà”. Oltre a velocizzare procedure e operazioni, il corridoio mira a garantire anche, attraverso la completa tracciabilità delle merci, ad aumentare i livelli di sicurezza.

Condividi.

Notizie correlate