wpid-Greenpeace-5.jpg

RAVENNA: E’ scontro tra Greenpeace e aziende petrolifere

E’ arrivata la condanna da parte delle aziende petrolifere in merito alle manifestazioni inscenate dai volontari di Greenpeace che, nella giornata di mercoledì, si sono presentati nei pressi della piattaforma Agostino B, al largo di marina di Ravenna, esponendo alcuni striscioni di protesta. “Ancora una volta  – si legge nel comunicato – assistiamo ad un gesto illecito e provocatorio da parte di un'associazione che senza il minimo scrupolo e in spregio ad ogni supporto scientifico, attacca l'estrazione di gas in Adriatico”. La scontro si inserisce nel contesto dell’aspro dibattito in merito al referendum sulle piattaforme di trivellazione fissato per il prossimo 17 Aprile.

Condividi.

Notizie correlate