wpid-cmc-filippine.jpg

RAVENNA: La CMC si aggiudica un’importante commessa nelle Filippine

La Cmc di Ravenna torna a lavorare nelle Filippine  dopo d 20anni. L'azienda si è aggiudicata un contratto da 68 milioni di euro per la realizzazione di un tunnel nella provincia di Bulacan, a nord di Manila. "Siamo felici oggi di poter tornare a mettere a disposizione di questo Paese le nostre competenze. Il mercato asiatico per noi riveste un' importanza strategica e siamo fortemente motivati a proseguire le nostre attività in questo continente che già ci vede protagonisti". Il tunnel, lungo 6,4 chilometri, sarà realizzato nell'ambito di un progetto finanziato dalla Banca di Sviluppo Asiatico, e permetterà il trasferimento dell'acqua dal bacino di Ipo fino all'impianto di sedimentazione di Bigte.

 

Condividi.

Notizie correlate