RAVENNA: Procura, oltre 9000 procedimenti nel 2015 – VIDEO

Sono tre le posizioni attualmente vacanti presso la Procura della Repubblica di Ravenna, che ha presentato il suo bilancio di attività nel 2015. Risulta infatti assente la figura di un unico direttore amministrativo, di un funzionario giudiziario e di un cancelliere. Queste alcune delle poche note negative sull'andamento di tali uffici, che hanno smaltito lo scorso anno un numero rilevante di procedimenti. Nel 2015, i dieci magistrati in servizio, insieme ai dieci onorari, ne hanno lavorato ben 9280, dei quali il 98% hanno trovato la propria definizione. Mediamente ad ogni magistrato ammontano a circa 310 procedimenti pendenti, in leggero aumento rispetto al 2014.

Soddisfatto Alessandro Macini, Procuratore Capo della Repubblica di Ravenna, che ha anche snocciolato alcuni dati.

Condividi.

Notizie correlate