109830192[1]

RAVENNA: Progetto per l’ex colonia di Castel Raniero a Faenza – VIDEO

L’ex colonia di Castel Raniero, sulle colline faentine, di proprietà dell’Asp, dal mese di agosto è gestita dall’azienda Diennea srl, specializzata nelle tecnologie per il marketing e la comunicazione digitale. Nei giorni scorsi l’amministrazione dell'azienda ha incontrato l’Asp per definire i termini del contratto che dovrebbe essere siglato e si tratta di un ammontare di circa 3 milioni di euro in cambio di un numero di anni di affitto pagato da definire. I progetti dell'azienda, una volta siglato l'accordo, dovrebbero partire entro un paio di mesi per essere poi portati a termine entro cinque anni. La struttura sulle colline faentine, dovrebbe diventare la sede dell'azienda ma anche un polo per le start-up, con una sorta d' incubatore di impresa. Potrebbe dunque esserci la possibilità per coloro che volessero avviare un impresa di divenire soci-investitori avendo uno spazio nella colonia e la consulenza della Diennea. Il Comitato ‘Castel Raniero-Adottiamo un bene comune’ aveva una proposta che puntava al recupero di tutto l’immobile e che fosse fruibile per il pubblico, in collegamento con le attività del territorio. Era stato proposto anche un mini ostello aperto in estate e sopratutto il recupero del bosco e dell’area verde attorno all'ex colonia. Ora il Comitato ha sottolineato il proprio impegno nella verifica che tutti i requisiti di gara vengano rispettati e che non siano danneggiate le strutture e che l’area sia lasciata in ampia parte a disposizione del pubblico.

Condividi.

Notizie correlate