Datacenter-633x350

RAVENNA: Taglio del nastro per il nuovo data center Lepida

Inaugurato a Ravenna, nel quartiere artigianale delle Bassette, il primo dei quattro data center di Lepida, la società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e le reti. Per i quattro data center emiliano-romagnoli la Regione ha investito 4,5 milioni. Il data center, nel quale convergeranno server pubblici e privati, fornirà servizi attraverso una gestione “in condominio”. Il data center occupa una superficie di 1260 metri quadri, di cui 600 in un edificio di proprietà del Comune. “Si tratta di un’opportunità in più per le nostre aziende – ha commentato il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci – alle quali garantiremo servizi tecnologici innovativi. Aumentiamo anche la competitività e l’attrattività del nostro territorio nei confronti delle imprese che vogliono investire”. Il sindaco ha inoltre sottolineato “il risparmio economico ed energetico” generato dal progetto: “Con il costo che ogni Comune sta pagando attualmente per il proprio centro elaborazione dati, nel data center di Lepida sarà possibile coprire i costi di energia elettrica, ammortamento e gestione delle macchine”.

Condividi.

Notizie correlate