RIMINI: Aeroporto, torna Ryanair ? – VIDEO

C'è dibattito in Sardegna dopo che la compagnia area low cost Ryanair ha deciso di ridimensionare fortemente i collegamenti con l'isola. In questi giorni, gli imprenditori e le istituzioni locali discutono su ipotetiche collette per salvare gli ultimi voli rimasti, giudicati strategici per il flusso turistico da Italia ed Europa. Nelle stesse ore, rispunta anche l'ipotesi che il vettore irlandese torni ad atterrare in Romagna, precisamente sulla pista dell'Aeroporto Federico Fellini di Miramare. Il gestore Airiminum pare sia in fervida trattativa per ricollegare il capoluogo almeno alla città di Londra, come già accaduto ai tempi di Aeradria. Il divorzio tra lo scalo e Ryanair era stato quantomai difficoltoso, tanto che il curatore fallimentare Santini ne era entrato in divergenza a causa di alcuni crediti che il vecchio gestore vantava con la compagnia. Oggi tutto questo sembra superato, ma si attende con ansia la data del 4 febbraio prossimo. Sarà infatti quel giorno che il Consiglio di Stato dovrebbe decidere definitamente in merito al ricorso presentato sulla sentenza del tar che aveva annullato l'esito del bando di gara dove aveva vinto la compagine alla cui presidenza oggi vi è Laura Fincato. Solo dopo che si avrà la certezza della operatività futura del Fellini, senza quindi la necessità di un nuovo ignoto percorso di bando, si potranno chiudere più agevolmente gli accordi commerciali anche in vista dell'estate, dove la riviera romagnola potrebbe tornare ad essere ben collegata dal famoso vettore no-frills a discapito del versante sardo. 

Condividi.

Notizie correlate