RIMINI: Al via la fiera dedicata al Wellness e alla sana alimentazione – VIDEO

Un incredibile mix di divertimento, sport, fitness e benessere, che lo scorso anno portò a Rimini oltre 260.000 visitatori, con una visibilità mediatica pari a 216 milioni di contatti. E’ ufficialmente iniziata l’undicesima edizione di Rimini Wellness, la kermesse che si tiene nella fiera riminese da giovedì 2 a domenica 5 giugno. Ben 16 i padiglioni attivi dove poter respirare energia a 360 gradi, con 45 palchi e un totale di oltre 400 aziende, tra dirette e rappresentate, attive nelle diverse anime del vivere bene e in armonia con il proprio corpo e con l’ambiente: fitness, benessere, danza & sport fashion, turismo wellness, contract & design. Riconfermate, e in crescita, le sezioni Riabilitec, dedicata alla riabilitazione, e Rimini Steel, incentrata sulle arti marziali e da combattimento. Tornano anche l’area W-PRO, studiata per il pubblico professionale e quella W-FUN, per il pubblico degli appassionati. Un’edizione internazionale, orientata al business, con anteprime mondiali e l’esaltazione del rapporto tra alimentazione ed allenamento con un’intera area dedicata Food Well Expo, nata due anni fa con il coinvolgimento dei più famosi ricercatori nutrizionisti e che oggi può annoverare importanti followers, tra i quali food blogger top e noti professionisti del vivere e mangiare bene per tenersi in forma. Tra le mille novità, a RiminiWellness, l’unico attrezzo non motorizzato che convoglia potenza, velocità, resistenza e agilità in un unico allenamento. Poi la grotta del sale che ricrea il microclima di una miniera vicino a Cracovia, un vero toccasana per le vie respiratorie e per pelle e metabolismo. In fiera anche la nuova frontiera del fitness in streaming live e on demand così come la palestra mobile: in poche ore, un container per esterno diventa una palestra utilizzabile contemporaneamente da 10, 15 o 20 persone. Sana alimentazione e allenamento vanno di pari passo. Ed ecco debuttare a RiminiWellness i dieci grani antichi di Romagna, raccolti tra Sogliano e Mercato Saraceno e che compongono sfogliatine, grissotti e bocconcini biologici. Per reidratarsi dopo un allenamento c’è invece l’acqua di cocco estratta dalle noci ancora verdi, mentre per chi è alla ricerca di una coccola dolce arriva il gelato fitness con un terzo di grassi in meno e il 20% di proteine in più, gluten free e ogm free. In forma e attenti al Pianeta: a RiminiWellness c’è il tapis roulant ecologico che scorre grazie alla sola energia umana e una bike per gambe e braccia dotata di un’elica al posto delle classiche ruote. Realtà e fantasia si coniugano in fiera dove viene presentato un percorso digitalizzato, tra colate di lava e ghiacciai da scalare. E se dopo tutto questo allenarvi vi sentiste forti e invincibili come gli dei, potrete testare il martello in struttura morbida, da scagliare a terra come faceva dio Thor nell’antico Olimpo, un nuovo allenamento funzionale in due diversi pesi da 3 kg o da 8 kg.

Condividi.

Notizie correlate