protezione-civile_t

RIMINI: Dalla Regione 200mila Euro per la Protezione Civile

La Giunta Regionale dell’Emilia-Romagna ha approvato i progetti di potenziamento delle strutture di Protezione Civile nella Provincia di Rimini assegnando un finanziamento complessivo di 200.000 euro. “Si tratta di un contributo economico molto importante – afferma il consigliere delegato provinciale alla Protezione Civile, Riziero Santi –  e di un riconoscimento per il lavoro che stiamo facendo in questo territorio, nonostante le difficoltà, per il potenziamento e la messa in rete del sistema istituzionale di Protezione Civile, sia  sul fronte dell’innovazione  tecnologica che su quello dell’aggregazione delle funzioni fra Enti”.

Questa è una fase di forti trasformazioni e modifiche organizzative e gestionali per il sistema di protezione civile, sia in campo regionale che nazionale, una fase che gli Enti locali del territorio riminese stanno seguendo e favorendo con il coordinamento della struttura provinciale che, peraltro, dal primo gennaio 2016 passerà di competenza dalla Provincia all’Agenzia Regionale di Protezione Civile, accorpata al Servizio Tecnico di Bacino. Al tempo stesso, in particolare con il nuovo sistema di allertamento che la Regione metterà in campo, aumenteranno i compiti e le responsabilità per i Sindaci e per gli Enti locali.

“Noi siamo pronti ad affrontare i nuovi impegni e le nuove responsabilità – sottolinea Riziero Santi – grazie ad un lavoro comune fra tutti i Sindaci del territorio della provincia, che proprio nei giorni scorsi mi hanno dato il mandato, come delegato provinciale, per lavorare ad una convenzione fra tutti i Comuni che consentirà di razionalizzare e ottimizzare l’organizzazione con un servizio di allertamento attivo h24, pur risparmiando risorse”.

Condividi.

Notizie correlate