RIMINI: Darsena, riecco i grandi yacht. Per il futuro si guarda all’estero – VIDEO

Spagna, Francia e Inghilterra. La Darsena di Rimini, alla ricerca di potenziali clienti, sogna in grande. Questo dopo il ritorno dei grandi yacht e l'aumento del traffico di barche al Marina resort. Pochi punti in percentuale che però sono in controtendenza rispetto al passato in cui non si registrava alcuna crescita. Il progetto riguardante il futuro è comunque molto ambizioso visto che i posti totali sono 622 e ne restano almeno 150 da assegnare a nuovi clienti. Nello specifico alla Darsena di Rimini, al momento, 200 posti sono stati assegnati fino a esaurimento concessione, 200 sono occupati con contratto annuale e infine 62 si devono lasciare per legge per i transiti. “Occorre puntare sui grandi numeri, sulla quantità per restare a galla, i tempi sono cambiati”. Ne è convinto il direttore del Marina resort di Rimini. Per gli amanti della vela e del diportismo è considerato dagli esperti di settore uno dei porti turistici più belli e all'avanguardia di tutto il mediterraneo. E questa estate sono tornati gli yacht che non si vedevano da tempo: si parla di imbarcazioni in transito, comprese quelle di 30 o 35 metri. I colossi del mare però non si vedono. A causa della burocrazia in Italia molti hanno venduto la barca o comunque sono salpati per nuovi lidi senza fare più ritorno. La promozione all'estero sembra essere la chiave vincente.

Condividi.

Notizie correlate