wpid-summerpride.jpg

RIMINI: Diocesi su Summer Pride, “Sì ai diritti e no alle ostentazioni”

La Diocesi di Rimini interviene in merito al Summer pride, primo gay & lesbian Pride generalista europeo che andrà in scena oggi nel riminese. In una nota viene ribadito il “pieno rispetto per le persone con tendenza omosessuale verso le quali auspica la massima integrazione” ma ne si critica il raduno. Secondo la Chiesa riminese questo, infatti, tenderebbe a “usare e ridurre la situazione spesso travagliata degli omosessuali”. La Diocesi di Rimini non approverebbe le ostentazioni e, come si legge nella nota, “prende le distanze anche da un’equiparazione superficiale di ogni tipo di unione con la realtà della famiglia”. 

Condividi.

Notizie correlate