RIMINI: Ex colonia Murri, arriva il parcheggio nella nuova area esterna – VIDEO

Entrerà in funzione sabato pomeriggio con una vera e propria inaugurazione il parcheggio di 160 posti auto in una parte adiacente alla ex colonia Murri di Rimini. Non si tratta quindi di uno sperato e completo recupero ma almeno sembrerebbe un passo avanti per Marebello. Una grande area esterna alla struttura viene dunque adibita a spazio apposito per parcheggiare l'auto, a pagamento ovviamente, perché il tutto sarà gestito da Rimini Park, la società che già gestisce altri parcheggi nel riminese. Si tratta di un grande parcheggio in terra battuta, custodito con cancello automatico e apertura con badge, illuminato e videosorvegliato 24 ore su 24. Le trattative per la sua realizzazione si sono svolte con il curatore fallimentare della ex Murri, con gli operatori turistici e i comitati. Un'opera che attua dunque un doppio servizio, da una parte si combatte il degrado, dall'altra si supporta il turismo con nuovi posti auto. Il progetto di recupero della ex colonia c'è, esiste, e non verrà infuenzato dalla creazione di questo parcheggio, come chiesto dal curatore. Tra le condizioni che quest'ultimo ha chiesto, inoltre, vi è anche una garanzia sull'immobile principale, valutato 10 milioni di euro (7.000 di garanzia).  La convenzione con Rimini Park ha durata annuale, rinnovabile, i posti auto costeranno 3 euro al giorno e già alcuni sono stati venduti dalla società agli alberghi della zona. Da mesi l'ex Murri, fuori ma anche dentro, è il covo per sbandati e clochard che lottano tra loro per un posto nella struttura fatiscente. Il parcheggio in questione potrebbe rappresentare uno spiraglio di luce per la sua riqualificazione totale?

Condividi.

Notizie correlate