RIMINI: Nuove case popolari, inaugurazione con polemiche – VIDEO

A chi amministra la cosa pubblica, i tagli dei nastri – si sa – piacciono; specie in prossimità di campagne elettorali. Ma non è andato tutto liscio all’inaugurazione del nuovo complesso di case popolari nella frazione periferica Ghetto Tombanuova. Gli abitanti hanno lamentato la scarsità di servizi, e la festa si è presto trasformata in dibattito. Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi chiama in causa le ditte esecutrici private, e assicura: “Se il privato, che ha tempo fino al 2017 per realizzare tutte le opere, non le porterà a termine, interverrà il Comune”. Saranno 58 le famiglie che nei prossimi giorni entreranno nelle abitazioni nuove di pacca a un canone calmierato di media attorno a 300 euro mensili. 

Condividi.

Notizie correlate