RIMINI: Occhio alle multe! Si accendono nuovi autovelox – VIDEO

Saranno sei, due in ogni senso di marcia. Nel mirino? Chi corre. Gli autovelox installati a settembre a Rimini in diversi punti della città si accenderanno molto presto. Automobilisti segnatevi la data: lunedì 4 gennaio. Le postazioni fisse sono state piazzate in alcune delle strade ritenute a maggior rischio dal Comune: via Euterpe, via Tolemaide e via Settembrini. Natale e Capodanno salvi, dunque, ma a ridosso della Befana una “bella” sorpresa. Gli occhi elettronici, che in realtà erano stati montati già a settembre, ma che sono rimasti spenti finora, sono pronti ad attivarsi per controllare la velocità dei riminesi. Tre inedite postazioni, quindi, con sei apparecchi in totale, due per senso di marcia. Se prima la loro presenza fungeva solo da deterrente, ora non si scherza più. Coloro che trasgrediranno riceveranno al solito multe salate. Ma quali sono i limiti di velocità? In via Tolemaide non sarà possibile superare i 90km/h mentre in via Settembrini e in via Euterpe si scende: vietato andare oltre i 50km/h. Prima dell’attivazione, ovviamente, la polizia municipale darà ampia informazione agli automobilisti, per evitare i “Ma io non lo sapevo…”. E c’è già chi fa polemica perché l’autovelox in Euterpe è nascosto dietro agli alberi e dunque, difficilmente da vedere. Gli apparecchi avrebbero dovuto funzionare già da maggio scorso ma poi c’è stato uno slittamento a settembre. In seguito novembre, poi dicembre: ma ci sono le feste natalizie quindi il Comune ha deciso di concedere la grazia. Col nuovo anno ecco che gli occhi elettronici si accenderanno. Tutti avvisati: dal 4 di gennaio piano col piede sull’acceleratore!

Condividi.

Notizie correlate