RIMINI: Oltre duecento i progetti presentati per il Parco del Mare – VIDEO

È un progetto di riqualificazione sostenibile del lungomare di Rimini e finora sono arrivate duecento proposte da parte di oltre trecento privati. Si tratta del Parco del Mare, una sfida nella sfida. In sostanza si punta a rinnovare la zona marittima della città con l'aiuto di tutti, balneari, imprenditori e tutti coloro che sono interessati al cambiamento per una maggiore ripresa e qualità del turismo. Molte delle domande, oltre duecento, sono state sottoscritte da più soggetti ma comunque è probabile che venga sfondato il numero dei trecento privati che hanno avanzato una proposta formale per la riqualificazione del waterfront riminese. Questi i dati sulle manifestazioni d'interesse presentate finora al Comune di Rimini per il Parco del Mare: il bando si chiudeva alle 24 di lunedì ma sicuramente vi saranno proposte che arriveranno per via postale nei prossimi tre giorni. Infatti, fa fede il timbro postale. È, a tutti gli effetti, una cifra inaspettata, dieci volte superiore a quanto ipotizzato. "Chi aveva scommesso ancora sul disastro – ha commentato il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi – ha perso ancora. I primi numeri che ci arrivano confermano un interesse e una voglia di investire da parte dei privati sul nuovo lungomare che segna una data da non dimenticare nella storia neanche tanto recente di Rimini". Con questo progetto, dunque, l'imprenditoria riminese punta tutto sul cambiamento urbano per realizzare un nuovo modello di sviluppo. Quanto ai progetti, "ci sarà tempo per entrare nel dettaglio delle proposte presentate da albergatori, balneari e titolari di esercizi pubblici, ma il risultato è positivo".

Condividi.

Notizie correlate