RIMINI: Piazzale Kennedy, ecco il nuovo percorso pubblico verso il mare – VIDEO

Si può dire completato l’intervento di riqualificazione del tratto finale del torrente Ausa dal lungomare al mare. Un importante lavoro che, all’elemento propriamente idraulico, ha saputo sposare quello ambientale e di riqualificazione urbana con l’adozione di soluzioni architettoniche di qualità. La copertura dei manufatti, che risolvono in maniera definitiva il problema delle emissioni di odori che si generavano occasionalmente in concomitanza degli eventi di sfioro, è stata infatti l’occasione per la realizzazione di un nuovo percorso verso il mare. Si tratta di un vero e proprio collante con il lungomare e Piazzale Kennedy, capace di garantire un accesso pubblico alla spiaggia attraverso un percorso pubblico di pregio al mare e ai bagni limitrofi. Allo sbocco, inoltre, l’opera è dotata di speciali valvole capaci d’ostacolare l’ingresso di sabbia all’interno dei manufatti provocata dal moto ondoso. L’intervento, caratterizzato dalla demolizione delle strutture esistenti sostituite da manufatti scatolari in cemento armato, è collegato al progetto di “Realizzazione vasche di laminazione Ausa” attualmente in corso in piazzale Kennedy. Qui verrà realizzata una vasca, importante infrastruttura di accumulo caratterizzata da un volume complessivo di 35.000 metri cubi. Il Piano di Salvaguardia di Balneazione Ottimizzato, una delle principali opere idrauliche degli ultimi anni in Italia, messa in campo da Comune di Rimini, Gruppo Hera e Romagna Acque, ha un valore complessivo di 154 milioni di euro.

Condividi.

Notizie correlate