RIMINI: Torna la cena… coi Baffi – FOTO

Sabato 21 novembre torna la Cena coi Baffi: l’appuntamento più importante in provincia di Rimini dedicato alla celebrazione del mustacchio, simbolo di virilità, di identità e di vanità maschile. L’ottavo raduno di baffisti provenienti da tutto il riminese e da alcuni paesi delle Marche è stato indetto come da tradizione dal Presidente della Confraternita dei Baffisti della Valconca, da cui nacque il tradizionale ritrovo. A chiamare a raccolta gli ‘amici di pelo’ è stato Antonello Conti, trentaduenne sanclementino che con i suoi 20 centimetri di baffo fu di diritto il vincitore del Baffo d’Oro 2014: il premio più ambito, che da diritto ad amministrare per un anno intero la confraternita e a proporre tema e attività della cena e competizione annuale. Nella precedente edizione sono stati 105 i baffisti a sfidarsi a colpi di baffi. Quest’anno il tema scelto è la Musica, quindi tutti i portatori di baffi sono invitati a celebrare rock star, cantautori e compositori dotati di baffi, d’ogni epoca e nazionalità. In lizza sempre 4 premi: Baffo d’Oro (miglior baffo e futuro presidente), Baffo d’Onore (miglior baffo assegnato dagli ex presidenti), Camicia coi baffi (miglior baffo abbinato al vestito) e il temuto Sbaffo (peggior baffo). Novità di quest’anno: la possibilità di partecipare al premio camicia coi baffi anche come gruppo. Lo spazio alla creatività e alla goliardia è illimitato, l’unica regola da rispettare per poter concorrere è l’assenza totale di peluria al di sotto del mento. La cena si svolgerà alla  Trattoria la Romagnola di San Clemente alle ore 21, ma come sempre ci si potrà ritrovare per un aperitivo al Bar Roma di Morciano a partire dalle ore 20. Al termine della cena come da tradizione la serata si concluderà nella discoteca Mon Amour.

Condividi.

Notizie correlate