wpid-ricetta-medica.jpg

ROMA: Arriva la ricetta medica elettronica

Via libera, con il nuovo anno, alla possibilità di ottenere farmaci prescritti con ricetta elettronica in tutte le farmacie italiane, anche in quelle al di fuori della propria regione di residenza. E' appena entrato in vigore il decreto che regolamenta il passaggio dalle prescrizioni cartacee a quelle dematerializzate. La novità per il cittadino è che potrà, quando il sistema andrà a regime ovvero quando sarà pronto un software per il calcolo dei diversi ticket regionali, ottenere il farmaco prescritto dal medico anche qualora si trovasse, in villeggiatura o per lavoro, al di fuori dei propri confini regionali. La sincronizzazione della prescrizione del medico da un lato e di erogazione da parte del farmacista dall'altro, consentono di controllare l'appropriatezza e di ridurre eventuali falsificazioni. Ci vogliono però dei tempi tecnici, presumibilmente qualche mese, affinché diventi realtà.

Condividi.