RIMINI: Sì alla fusione dei comuni di Mondaino, Saludecio e Montegridolfo – VIDEO

Via libera della giunta regionale dell'Emilia-Romagna alla fusione dei comuni di Mondaino, Saludecio e Montegridolfo in provincia di Rimini. E’ stato approvato oggi il progetto di legge per l’istituzione di un nuovo Comune unico che interesserà 5.587 abitanti. Si avvia così l'iter per la presentazione in assemblea legislativa del testo di legge, che prevede anche il referendum consultivo tra i residenti. “Il testo recepisce la volontà dei tre comuni che hanno presentato alla regione la domanda di fusione. ha spiegatol’assessore regionale al riordino istituzionale Emma Petitti. La nascita di un unico comune tra queste tre realtà, che già appartengono all’Unione della Valconca, consentirà una ulteriore ottimizzazione delle risorse pubbliche a disposizione del territorio, il miglioramento dei servizi per i cittadini e le imprese e la semplificazione dell’organizzazione. Le scelte giuste per garantire competitività e sviluppo ai territori”. Il nuovo Comune unico dalla sua istituzione beneficerà di un contributo regionale pari a 290 mila euro per i primi 3 anni e di 140 mila euro dal 4° al 15° anno, oltre a quasi 600 mila euro annui di contributo statale per 10 anni. Per un totale complessivo nei prossimi 15 anni di 8,55 milioni di euro.

Condividi.

Notizie correlate