ROMAGNA: Bus, in arrivo un tasto sos alle fermate contro le aggressioni – VIDEO

Gli episodi di violenza nei confronti di autisti e controllori degli autobus, ma anche tra passeggeri, spingono le aziende di trasporto pubblico a rispondere con l’installazione di sistemi di videosorveglianza, che permettono alle forze dell’ordine di acquisire i filmati in caso di notizie di reato. Start Romagna a questo proposito ha installato telecamere su 19 autobus nel Ravennate (5 bus verranno allestiti nei prossimi mesi) e 23 nel Riminese (in programma altri 10 a breve), mentre l’intera flotta di 277 mezzi attiva su Forlì-Cesena è già dotata di sorveglianza video. Ma in cantiere c’è un altro progetto, in arrivo a Ravenna.

Condividi.

Notizie correlate