ROMAGNA: La pioggia rovina anche il primo maggio, balneari preoccupati – VIDEO

Sono in molti ad essere indisposti nei confronti del meteo, che dall’inizio della primavera riserva la sgradevole sorpresa di mantenere gradevoli condizioni con sole e temperature piacevoli durante le giornate lavorative e freddo,e pioggia e vento nel corso del fine settimana. E anche il primo maggio è stato in linea con questo andamento riservando pioggia e freddo. E così, oltre alla cittadinanza, ci sono anche gli addetti al settore ricettivo che si lamentano per il calo del fatturato che con una buona stagione sarebbe superiore di almeno un 40%. Dopo un ponte del 25 aprile che ha dato qualche soddisfazione, ma ha visto anche tante rinunce a causa del maltempo annunciato, si ponevano speranze per l’arrivo di turismo mordi e fuggi, visto la coincidenza del primo maggio con la domenica, ma le speranze sono state disilluse a causa della pioggia. L’insoddisfazione spazia dal ravennate al riminese passando dal cesenate, visto che il maltempo non ha risparmiato nessuna spiaggia. Se le spiagge sono andate male, sicuramente sono stati migliori i risultati per i ristoranti e le città d’arte che comunque, con ombrello alla mano, erano una valida alternativa. Ora le attese sono per il prossimo ponte, in occasione della festa della Repubblica del 2 giugno, e se questa volta il meteo sarà clemente, sicuramente il desiderio dei turisti di poter finalmente godersi delle giornate in riviera premierà le strutture e il settore ricettivo della riviera romagnola.

Condividi.

Notizie correlate