ROMAGNA: Torna Italo, ma solo per pochi we – VIDEO

Ormai è diventata una consuetudine. Anche i treni veloci fanno gli stagionali sulla dorsale ferroviaria adriatica. Entra nel vivo la primavera e come al solito sulla stampa locale arriva la notizia del ritorno di Italo, il treno veloce di Nuovo Trasporto Viaggiatori, pronto a transitare tra Milano ed il sud Italia, passando ovviamente per la Romagna. Dopo le vicissitudini economiche della società, fondata tra gli altri da Luca Cordero di Montezemolo, qualche mese fa vi avevamo raccontato di come il supertreno avesse abbandonato la costa est italiana. Oggi invece NTV sta predisponendo il collegamento di quest’anno solo nell’ultimo weekend di luglio ed in quelli di agosto. Parliamo di quattro coppie di treni, con orari di partenza e arrivo utili anche a trascorrere anche solo un fine settimana di mare. Si attende intanto la contromossa di Trenitalia con il suo Frecciarossa, mentre tra i comuni costieri più piccoli, come Cattolica, Misano e Riccione, si combatte affinché i treni da Milano non fermino solo nel capoluogo Rimini. Questa la battaglia dei treni, senza però contare un altro fenomeno in ascesa: quello dei collegamenti a lungo raggio tramite i pullman low-cost, che mese dopo mese, con tariffe stracciate, stanno diventando un altro corposo canale per l’arrivo dei turisti.

Condividi.

Notizie correlate