ROMAGNA: Turismo, Riviera al quarto posto tra le preferenze degli italiani – VIDEO

Il 76 per cento degli italiani sceglie l’Italia per le vacanze, e stando ai numeri il terrorismo non ha cancellato la voglia di partire. Solo il 4%, infatti, ha disdetto in seguito alla serie di tragici attacchi che ha colpito l’Europa a partire dalla seconda metà di luglio, mentre un ulteriore 19% ha solo cambiato destinazione o mezzo di trasporto. La Riviera romagnola rimane una delle mete preferite dai turisti: al primo posto del podio per la quarta estate consecutiva si piazza la Puglia, seguono la Sicilia e la Sardegna, appena fuori dal podio la costa tra Cattolica e il ferrarese. Quanto spenderanno gli italiani per le loro vacanze? Secondo l’indagine di Confesercenti, i turisti agostani spenderanno in media 858 euro a persona. Un dato in crescita (18 euro in più rispetto al 2015), anche se siamo lontani dai picchi del 2010 (1.022 euro), trend dovuto agli strascichi della crisi economica. Aumenta, però, la parte di vacanzieri che cercherà di tenersi sotto i 500 euro. In ripresa invece la durata del periodo di ferie trascorso fuori casa: in media gli italiani si godranno 12 giorni di vacanza, uno in più dello scorso anno. L’estate 2016 sarà all’insegna del mare, possibilmente in Italia. La voglia della classica vacanza sotto l’ombrellone, quest’anno, contagia il 62% dei viaggiatori, l’8% in più dello scorso anno. Per quanto riguarda l’alloggio, il 36% dei vacanzieri sceglie l’albergo o la pensione, con i relativi servizi, per vivere le ferie in completo relax, mentre il 25% di intervistati opta per una casa in affitto e il 13% si recherà presso la propria casa di proprietà o presso quella di amici e parenti. Solo l’1% viaggerà e pernotterà in camper o roulotte.

Condividi.

Notizie correlate