SAN MAURO PASCOLI: Mercoledì a Villa Torlonia il processo a Giulio Cesare – VIDEO

Dittatore o democratico? Dilemma decisamente controverso per uno dei personaggi più influenti della storia: Giulio Cesare. Neanche 60 anni di vita vissuti prima di Cristo con tanta intensità (militare, console, dittatore, scrittore), e una celebre frase tramandata sino ai giorni nostri (Alea icta est) pronunciata nel 49 a.c. prima di attraversare il Rubicone. Sarà il celebre personaggio romano l’oggetto del contendere nel tradizionale Processo del 10 agosto che si terrà a Villa Torlonia di San Mauro Pascoli (inizio ore 21.00). A confrontarsi secondo la tradizione dei pubblici processi promossi da sedici anni da Sammauroindustria, saranno una difesa e un’accusa, con il verdetto emesso dal pubblico presente. A guidare l’accusa saranno lo storico dell’ateneo bolognese Giovanni Brizzi insieme allo studioso Paolo Turroni. A difendere le sorti del condottiero romano lo storico Luciano Canfora e l’archeologa Cristina Ravara Montebelli. Presidente del Tribunale Gianfranco Miro Gori, fondatore del Processo e Presidente di Sammauroindustria. Pollice in su o in giù, ossia il verdetto, sarà emesso dal pubblico presente munito di paletta. L’ingresso è libero, quindi tutti possono votare.

Condividi.

Notizie correlate