bando-ippodromo

SPORT, IPPICA: Nuovo bando per l’Ippodromo del Savio

Un nuovo bando per l'assegnazione dell'Ippodromo del Savio è stato indetto e sarà possibile presentare le offerte fino le ore 13.00 del 22 ottobre. L'Amministrazione comunale ritenta quindi di cedere a titolo temporaneo l'impianto in gestione dopo che la prima gara era stata disertata lo scorso 30 luglio. Rispetto all'atto precedente le modifiche apportate sono quelle approvate dallo stesso Consiglio nell'ultima seduta. In particolare, pur confermando la somma di 147.050 euro come base d'asta  del canone di concessione annuo, è prevista la possibilità di accettare anche offerte al ribasso entro il limite del 20%. Inoltre, nel caso in cui anche questa gara non vada a buon fine, il Comune si riserva di avviare  azioni alternative anche mediante procedure di trattativa privata. Confermate, invece, tutte le altre indicazioni presenti nella precedente gara: la futura convenzione avrà una durata di 7 anni; ai partecipanti viene richiesta un'adeguata capacità finanziaria (con la previsione di idonee fideiussioni bancarie sia per il rispetto degli obblighi contrattuali, sia per gli interventi di manutenzione straordinaria in carico al concessionario), ma anche una consolidata esperienza nella gestione degli ippodromi e di strutture sportive e ricreative. Confermato anche che il Comune utilizzerà le somme derivanti dalla gestione dell'impianto  principalmente per le opere di riqualificazione delle aree intorno all'Ippodromo. L'apertura delle buste è prevista per il 23 ottobre.

Condividi.

Notizie correlate