massimiliano-sirena-skipper-rimini

SPORT, VELA: Il riminese Sirena al Team New Zealand

Da Luna Rossa a New Zealand. Questo è il passaggio di Massimiliano Sirena dopo che l'imbarcazione italiana è stata ritirata dalla partecipazione della 35esima Coppa America a causa di un comportamento non troppo corretto di Oracle. L'equipaggio americano ha difatti cambiato le regole a suo piacimento, azzerando il vantaggio costruito dall'imbarcazione italiana che puntava a vincere, ed entrare nella storia, l'ambito trofo. Da aprile, precisamente il 2, lo skipper riminese è stato quindi avvicinato dai “kiwi” e dopo una contrattazione è avvenuta la fumata bianca con il ruolo di manager con compenteze sportive e tecniche. “All’inizio ho chiesto tempo – ha spiegato al Corriere Romagna – e loro sono stati gentili ad aspettarmi. Non volevo avere rimorsi o rimpianti di nessun tipo nel momento della decisione. Questa decisione è stata lunga da prendere e tanto ponderata per vari motivi. Su tutti per il rispetto e l’attaccamento che ho per Luna Rossa e per il rapporto che mi lega a Bertelli. Però sono uno sportivo – riflette il riminese -, avevo bisogno di nuovi stimoli e questa era unopportunità che non potevo farmi scappare”. Inizialmente il 44enne sosterrà la tratta aerea poi con la famiglia dovrà trasferirsi dall'altra parte del mondo. Al momento i compiti del suo ruolo non prevedono la partecipazione diretta alle regate ma solo, si fa per dire,  allo sviluppo. (Marco Rossi)

Condividi.

Notizie correlate