Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

ROMINA BRAVETTI


FORLI': Colpito da un palo mentre lavora, muore 59enne | VIDEO Cronaca

FORLI': Colpito da un palo mentre lavora, muore 59enne | VIDEO

Tragedia sul lavoro poco dopo le 17 di giovedì a San Martino in Strada, nel forlivese. Un 59enne di Selbagnone, che lavorava per una ditta che opera in appalto per Enel, insieme ad un collega era impegnato nella sistemazione di un palo di metallo in una strada di campagna. I due operai stavano posizionando il palo nello base di cemento. Uno dei due lo stava sollevando con un braccio meccanico quando è sfuggito al controllo ed ha colpito il 59enne schiacciandolo contro al camion. Per lui non c’è stato scampo nonostante l’intervento del personale medico del 118. Sul luogo  sono intervenuti anche polizia scientifica e medicina del lavoro per compiere i rilievi Maggiori informazioni nelle prossime ore.  


FERRARA: Due tonnellate di droga sequestrata a Lido di Spina, fermato un albanese Cronaca

FERRARA: Due tonnellate di droga sequestrata a Lido di Spina, fermato un albanese

Due tonnellate e 41 chili di marijuana e altri dieci chili di hashish. E’ un sequestro record per il ferrarese, uno dei maggiori a livello nazionale, ed è nato da un banale controllo  a Lido di Spina.  I militari di Comacchio e i carabinieri forestali dell'ufficio territoriale della biodiversità di Casal Borsetti (Ravenna) che stavano pattugliando la zona contro la pesca di frodo, hanno notato i movimenti sospetti di due furgoni su una strada sterrata nei pressi di una pineta, dietro gli stabilimenti balneari. I due autisti sono fuggiti all'alt e da qui è partita la caccia. La droga era dentro i furgoni e l'uomo alla guida di uno dei due mezzi lo ha abbandonato ed è riuscito a scappare. Anche chi era a bordo del secondo ha tentato la fuga, lasciando il camioncino nei pressi di un campeggio, dileguandosi. E solo la mattina dopo, i carabinieri, accerchiando la zona, hanno trovato un ragazzo che camminava a piedi vicino alla pineta, insabbiato e graffiato da rovi. I suoi documenti sono stati trovati in un furgone e altri riscontri hanno permesso alla Procura di emettere un fermo di indiziato di reato. Il fermato è un giovane di 19 anni, albanese originario di Valona. Gli inquirenti sospettano ci sia una grande organizzazione che dall'Albania fa arrivare la droga e che questo potrebbe non essere stato il primo carico della nuova rotta verso il Ferrarese. Lo stupefacente in questo caso ha viaggiato via mare: 90 pacchi al cui interno c'erano galleggianti, probabilmente gettati e trascinati a pelo d'acqua, portati a riva e poi caricati sui furgoni. Quando sono stati scoperti, erano ancora coperti di sabbia bagnata.


FAENZA: Spaccia droga agli arresti domiciliari, arrestato 24enne albanese | FOTO Cronaca

FAENZA: Spaccia droga agli arresti domiciliari, arrestato 24enne albanese | FOTO

La Polizia di Faenza ha arrestato un 24enne albanese, per cessione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento per armi comuni da sparo. L’uomo era agli arresti domiciliari perché nel 2015, mentre era in compagnia di amici, maneggiando una pistola calibro 7,65, oggetto di furto, la puntò in direzione di un coetaneo uccidendolo.  La perquisizione dell’abitazione ha permesso agli agenti di rinvenire dall’interno di una presa d’aria della cucina e nel garage, undici involucri contenenti 40 grammi di marijuana e 4 cartucce calibro 7,65.  


CESENA: Camion precipita dal cavalcavia della E45, un morto | VIDEO Cronaca

CESENA: Camion precipita dal cavalcavia della E45, un morto | VIDEO

Incidente stradale nel pomeriggio, poco prima delle 17, sulla strada statale 3bis “Tiberina” E45, ed è stata chiusa la carreggiata in direzione sud tra gli svincoli Montegelli e Mercato Saraceno, nel territorio comunale di Sogliano al Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena. L’incidente, su cui sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine, ha coinvolto un mezzo pesante che è caduto da un cavalcavia. L’incidente sarebbe avvenuto in un tratto di rettilineo e il camion scoperto con un escavatore caricato nel cassone, per cause in corso di accertamento, ha divelto il guard-rail laterale di protezione, ed è caduto nel vuoto fermandosi nel letto del fiume sottostante. La cabina di guida è rimasta completamente schiacciata e distrutta nell'impatto e il conducente del mezzo è deceduto nell’impatto col suolo. Per il momento non si hanno notizie sull’identità della vittima. Il traffico è stato deviato sulla strada provinciale 137  e sul posto sono intervenute le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per garantire la gestione della viabilità in piena sicurezza e ripristinare la normale circolazione nel più breve tempo possibile. Sul posto, per le operazioni di soccorso, il personale del 118, i vigili del fuoco, polizia stradale e carabinieri.


FORLÌ: Ciclista 76enne investita da un'auto, è gravissima | FOTO Cronaca

FORLÌ: Ciclista 76enne investita da un'auto, è gravissima | FOTO

Incidente poco prima delle 17 di mercoledì a Forlì, all'intersezione con via Bellonci. Per cause al vaglio della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, una ciclista di 76 anni è stata colpita da una "Madza" station wagon condotta da una 31enne di nazionalità albanese. Nell’impatto l’anziana  è finita sul parabrezza della vettura prima di cadere sull’asfalto.  In pochi minuti è intervenuto il personale del 118 con un'ambulanza e l'auto medicalizzata ed hanno stabilizzato la 76enne prima di trasportarla con un codice di massima gravità al Trauma Center  del Bufalini di Cesena. La Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese ha coordinato il traffico durante i soccorsi e la rimozione dei mezzi. .  


FAENZA: Investito da un'auto, muore ciclista 67enne | VIDEO Cronaca

FAENZA: Investito da un'auto, muore ciclista 67enne | VIDEO

Tragedia della strada poco dopo mezzogiorno di martedì sulla via Casolana tra CastelBolognese e Riolo Terme, nel faentino. Un ciclista 67enne del ravennate, in sella alla propria bici da corsa, sembra stesse svoltando verso sinistra quando una Panda, condotta da un 63enne di Fontanelice,  lo ha investito in pieno. Il ciclista prima è volato sul cofano ed è poi caduto a terra. Un impatto particolarmente violento che non gli ha lasciato scampo e, nonostante l’intervento tempestivo del 118 con ambulanza ed elisoccorso, e le manovre  di rianimazione del personale medico, per la vittima non c’è stato nulla da fare. Per i rilievi dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia municipale dell’Unione Romagna faentina che hanno ricostruito la dinamica ed hanno rilevato sulla strada una frenata di circa 60 metri sull’asfalto. La vettura si sarebbe arrestata una trentina di metri dopo l’impatto e il conducente dell’auto, illeso, ha fornito la propria ricostruzione della tragedia. Avrebbe detto di essersi trovato davanti il ciclista e non sarebbe riuscito ad evitarlo. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Faenza che hanno regolato la viabilità, a senso unico alternato, per permettere il recupero della salma e dei mezzi. 


CESENA: Bimba investita da un camion, grave al Bufalini Cronaca

CESENA: Bimba investita da un camion, grave al Bufalini

Una bambina di dieci anni è stata investita nel pomeriggio di lunedì, poco prima delle 18, da un camion all'altezza di Santa Maria nuova di Bertinoro. La piccola è stata trasportata al Bufalini di Cesena con l’elisoccorso con un codice di massima gravità. Oltre all’elicottero è intervenuta anche un’ambulanza da Forlimpopoli. Al momento i medici si dicono preoccupati dalle sue condizioni di salute anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita. Da parte sua il conducente del camion ha fatto sapere di aver fatto di tutto per evitare la piccola che raggiungeva in bici la sua casa e che non si sarebbe fermata allo stop. Versione confermata anche da un testimone presente sul posto al momento dell'incidente. I suoi genitori al momento sono sconvolti.