wpid-treni-morti.jpg

BOLOGNA: Tragedia sui binari, forti rallentamenti in Romagna

Una donna di 41 anni originaria del Lazio è morta questa mattina a Bologna investita da un treno. Secondo le prime ricostruzioni si tratterebbe di una tragica fatalità: il macchinista ha infatti affermato di aver visto la donna tentare di attraversare i binari senza guardare da entrambi i lati. A causa dell'incidente è stata sospesa la linea ferroviaria tra il capoluogo e Rimini fino alle 10.50 di questa mattina, con ritardi tra i 50 e i 120 minuti per tutti i treni in corsa.

Condividi.

Notizie correlate