BRUXELLES: Attentati, nessun corregionale coinvolto, la testimonianza di Marco Affronte – VIDEO

Ha creato sconcerto anche in Romagna la notizia dei terribili attentati che hanno sconvolto la città di Bruxelles. Il bilancio, ancora provvisorio, parla di almeno una trentina di morti e decine di feriti a causa delle esplosioni avvenute stamattina tra l'aeroporto di Zaventem e la stazione della metropolitana, zone distanti circa 15 chilometri dal centro. Si tratterebbe di un'operazione suicida ad opera probabilmente di estremisti islamici. La Regione Emilia Romagna, in una nota, ha comunicato che tutti i dipendenti e collaboratori dell'ente non hanno riportato conseguenze. Il Presidente Bonaccini, in costante contatto con i referenti dell'ufficio belga, ha espresso “sgomento e dolore per quanto successo”. Noi abbiamo raggiunto telefonicamente Marco Affronte, eurodeputato del Movimento Cinque Stelle, che di fatto è rimasto bloccato all'interno del parlamento.

Condividi.