CASTELSANPIETROTERME: Ecco i covi dei ladri scoperti dai Carabinieri – VIDEO

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Imola hanno avviato le indagini per risalire a una banda di malviventi accusata di ricettazione in concorso di una Fiat Punto, un furgone Fiat Ducato, sedici motori marini fuoribordo, un Tablet PC, uno smartphone, un fucile da caccia e diversi attrezzi da officina. La refurtiva è stata rinvenuta nei pressi di un casolare abbandonato situato tra via Bastiana e via Stradelli Guelfi. Non è stato possibile fermare i responsabili perché alla vista dei Carabinieri, impegnati in un servizio di monitoraggio dei casolari abbandonati situati in campagna, si sono dileguati per i campi limitrofi. Stando ai primi accertamenti, sembra che la refurtiva provenga dalla provincia di Pesaro e Urbino. Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi con gli inquirenti marchigiani, finalizzati all’identificazione dei legittimi proprietari. Eventuali vittime di furti in abitazione, commessi di recente, che desiderano avere chiarimenti in merito agli oggetti rinvenuti possono contattare i Carabinieri di Imola al numero 0542/611800.

Condividi.

Notizie correlate