CERVIA: Picchia un trans e lo deruba, arrestato 23enne nigeriano – VIDEO

I carabinieri di Cervia-Milano Marittima hanno arrestato Peter Johnson, un 23enne nigeriano che l’altra notte verso le 2 ha avvicinato un transessuale brasiliano che si stava prostituendo in un’area di servizio della Statale Adriatica nel ravennate.  Dopo la richiesta di una prestazione sessuale il nigeriano ha prima colpito il viados con un pugno al volto e poi gli ha strappato  la borsa nella quale c’erano 200 euro in contanti prima di fuggire in bici. Dopo un paio di ore il 23enne è stato rintracciato e durante le operazioni di identificazione e perquisizione, ha rifiutato di farsi accompagnare in caserma e ha sferrato calci ai Carabinieri che sono poi dovuti ricorrere a cure mediche. Questa mattina è stato condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione a al pagamento di una multa di 400 euro. L’esecuzione della pena è stata sospesa e, concesso il nulla osta all’espulsione, lo straniero sarà condotto in un centro di espulsione.

Condividi.

Notizie correlate