CERVIA: Tentano di spendere banconote false in discoteca – VIDEO

 

 I tre ragazzi, tutti ventenni e appartenenti a benestanti famiglie di Forlì, avevano pagato in due casi dei drink al bar del locale con banconote false da 50 euro. Il personale della discoteca, accortosi del falso, ha chiamato i Carabinieri che hanno subito iniziato l'indagine anche ai domiciliari dei tre che essendo incensurati non sono stati processati per direttissima ma sono stati riconsegnati ai familiari in attesa degli sviluppi. Per loro l'accusa è quella di spendita di banconote false. Ora i carabinieri cercheranno di risalire alla base della truffa, ovvero chi ha prodotto il denaro. Ma come si procederà ora?

Condividi.

Notizie correlate