wpid-Mazza-da-baseball.jpg

CESENA: Aggressione con mazze da baseball, arrestati due brindisini

Lo scorso dicembre si erano resi responsabili di un furto in abitazione a San Mauro Pascoli, nel Cesenate, durante il quale – insieme ad altre due persone – avevano colpito alle gambe con delle mazze da baseball il padrone di casa e rinchiuso in una stanza la moglie e la figlia. Protagonisti della vicenda, due uomini – un 32enne e un 35enne di San Pietro Vernotico, nel Brindisino – entrambi pregiudicati e arrestati, in Puglia, dai Carabinieri di Forlì. Le due persone col volto coperto si erano introdotti nell’abitazione dell’uomo per impossessarsi di un plico contenente contenente 20mila euro, nascosto in un controsoffitto e la cui provenienza è in fase di accertamento. Sia i due aggressori che la vittima del pestaggio sono risultati coinvolti nell’inchiesta giudiziaria 'Dirty Soccer' condotta dalla Dda di Catanzaro. 

Condividi.

Notizie correlate